Decorare la tavola per Natale

Come decorare la tavola per Natale, come trasformare il pranzo di Natale in un’esperienza unica, Idee e quattro cucine da cui prendere ispirazione.

 

Decorare la tavola per Natale è uno di quei piaceri che possiamo concederci solo una volta l’anno quando, appunto, le festività più importanti si avvicinano. Tutta la casa dev’essere preparata con cura per creare la giusta atmosfera e perché non finire in bellezza curando la tavola per Natale?

 

Il Natale nasce proprio in cucina quando progettiamo il menù delle feste, prepariamo la cioccolata calda mentre impacchettiamo i regali e cuciniamo per le persone che amiamo.

 

Ma da dove partire per decorare la tavola per Natale? Dove trovare l’ispirazione? In questo articolo troverete le informazioni che vi servono e tanti suggerimenti per realizzare le vostre decorazioni.

 

Decorare la tavola per Natale: da dover partire

 

Avete presente le case addobbate per Natale in America? Ecco è proprio quella l’atmosfera che vogliamo ricreare quando pensiamo di decorare la casa per Natale e sempre dall’altra parte del mondo proviene il gusto della tavola delle feste. Sì, ma da dove partire?

 

Da quello che abbiamo a disposizione!! Decorare la tavola significa per prima cosa sfruttare al meglio quello che abbiamo.

 

Avete presente le decorazioni dell’albero che non usiamo più? Le ghirlande, i rami di abete che da tempo abbiamo dimenticato? Sono questi gli elementi che ci aiuteranno a decorare la tavola, ma cosa possiamo realizzare il nostro centrotavola?

 

Sul come realizzare il centro tavola e su cosa utilizzare per farlo, davvero, non ci sono limiti! L’importante è che siano elementi su cui è facile che cada l’occhio in modo tale che l’attenzione sia rapita dalle decorazioni e che soprattutto predomini un colore.

 

Decorare la tavola per Natale: i colori

 

Abbiamo capito che la parola d’ordine è il riciclo di vecchie decorazioni e che possiamo/dobbiamo decorare la tavole e che è fondamentale scegliere i colori che meglio si adattano allo stile della nostra casa e sopratutto alla nostra cucina o alla sala da pranzo.

 

Ci sono cucine dove l’atmosfera del natale si respira tutto l’anno e questo a partire dai colori e dalle rifiniture. Come nelle cucine:

 

Savina di Oggi Rosso Rinascimento Cucine Zappalorto, atmosfere calde, rifiniture dei pensili in rosso antico, una cucina in muratura che diventa intramontabile.

Velia Laccata della LUBE è lo stile e il design si tingono di colore, un colore vivo con rifiniture moderne che rispecchiano la tradizione mobiliera italiana.

English Mood di Minacciolo è la cucina country chic per eccellenza in cui domina il bianco e le linee pulite.

Floral L’Ottocento è un altro esempio di stile italiano in cui domina il bianco e lo stile classico.

Il rosso e il bianco sono quindi i due colori del Natale ed avere le cucine di questi colori di certo facilita le cose, ma per decorare la tavola per Natale sta solo questo o abbiamo bisogno anche di altro? Dove trovare le idee e le ispirazioni?

 

Decorare la tavola per Natale: idee e ispirazioni

 

Dopo la scelta dei colori è fondamentale che le decorazioni della casa e della tavola si adattino allo stile dell’arredamento.

 

Per un ambiente rustico o industriale sarebbe perfetto decorare la tavola di Natale con i barattoli dipinti a mano. Bacche rosse, frutta secca e i colori classici: rosso, bianco e verde, farebbero la loro figura su un tavolo rettangolare tondeggiante in legno vecchio riciclato come quello Dialma Brown.

Per un ambiente moderno in stile minimal potrebbero calzare a pennello decorazioni o addobbi di design dal gusto originale e anticonformista: palle di natale, colorate di nero ardesia su cui scriver esopra i nomi degli invitati, pochissimi lamenti come qualche ramo di pino, candele che starebbero benissimo Gazelle Park Associati Driade.

 

Per un ambiente in cui si ricerca la luce sono perfette e decorazioni per il tavolo di Natale realizzare con candele accese ed elementi naturali abbinati al tavolo Hyper Calligaris.

 

Vuoi modificare il progetto della tua cucina appena acquista? Ti aspettiamo, in negozio, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 19. Puoi anche scrivere una mail a ordini@brunicucine.it. Non si effettuano modifiche il sabato e la domenica.

L’azienda Bruni, qualora lo ritenesse necessario, invierà a casa vostra un architetto per il rilievo delle misure. Il rilievo delle misure verrà effettuato solo ad opere murarie terminate (pavimenti, intonaci, impianti, piastrelle). Servizio completamente gratuito.