Neolith: cos’è e quali sono i vantaggi

Inauguriamo oggi una nuova rubrica sul nostro magazine online tutta dedicata alle finiture e ai materiali che puoi trovare per configurare la tua cucina. In questa guida scopriremo il Neolith cos’è e quali sono i vantaggi.

Il Neolith è una finitura per la cucina di ultima generazione, di origine sintetica che unisce all’estetica del marmo e del quarzo, una grande resistenza.

Un materiale moderno, con prestazioni notevoli che si è fatto largo sul mercato grazie al prezzo contenuto rispetto alle pietre di origine naturale. Le doti tecniche ne hanno poi fatto una delle soluzioni più scelte per il top della cucina ma anche per altri rivestimenti.

Una delle finiture adottata da Stosa per i piani di lavoro delle sue cucine.

In questa guida scoprirai il Neolith cos’è e quali sono i vantaggi.

Neolith cos’è e quali sono i vantaggi

Il Neolith è un materiale sintetico, elaborato in laboratorio per un solo motivo: unire estetica e resistenza della pietra naturale in un formato più conveniente e pratico.

Composto da granito e vetri naturali è arricchito da ossidi naturali che imitano perfettamente l’effetto del quarzo, del marmo e della ceramica.

Negli ultimi anni è esploso sul mercato e Stosa Cucine lo ha scelto come uno dei materiali di punta per i suoi modelli.

Il Neolith è estremamente resistente alle alte temperature, non si graffia. Non viene scalfito da nessun agente chimico. Non cambia colore perché respingi i raggi UV e, sopratutto, le macchie grazie alla mancanza di porosità.

Un altro elemento da non sottovalutare è il fattore estetico che lo rende del tutto simile alle pietre naturali o alla ceramica, con un prezzo vantaggioso rispetto a quest’ultime.

Continua a leggere per scoprire gli altri vantaggi.

Le caratteristiche tecniche di questo materiale lo rendono perfetto per la realizzazione del top della cucina. È tempo di scoprire il Neolith e tutti i vantaggi.

La manutenzione è praticamente inesistente. Il Neolith non è solo resistenza ma anche facile da pulire resistente ai prodotti per la pulizia. È pensato per il contatto con gli alimenti.

Il piano in Neolith è antimacchia: il materiale non è assolutamente poroso e nulla scalfisce la bellezza del top. La resistenza è un altro dei vantaggi: non si deforma con il calore ed è totalmente ignifugo.

Il Neolith è anche ecologico: la tecnica con la quale viene decorato è completamente diversa dai metodi di stampa tradizionali e riduce al minimo le emissione nell’ambiente.

Il Neolith per Stosa Cucine

Stosa Cucine, sempre attento a trovare soluzioni innovative che combinino ricerca, attenzione per l’ambiente, ha adottato il Neolith e lo propone come finitura per le sue cucine.

Il Neolith può essere scelto come finitura per top e altri rivestimenti per qualsiasi modello.

Federico lo ha scelto per la sua Aliant Stosa Cucine in cui l’anta in vetro opaco bianco ice con il top in Neolith pietra di piombo silk schienale (le foto solo all’inizio di questo articolo).

Il Neolith è disponibile nelle finiture lucide e opachi, Silk e Satin. Scopri come progettare la cucina dei tuoi sogni.

Bruni Cucine: progettiamo la cucina dei tuoi sogni

Ti aspettiamo in negozio per progettare insieme il modello Stosa Cucine che preferisce. Saremo pronti a soddisfare ogni tua richiesta e a mostrarti non solo i modelli in esposizione ma anche tutti i vantaggi delle finiture come il Neolith. Noi di Bruni Cucine abbiamo un’esperienza decennale nella vendita di cucine componibili e siamo partner Stosa Cucine.

Siamo aperti tutti i giorni dal lunedì al sabato e ogni seconda domenica del mese. Prenota la tua visita in negozio, chiama 0776 814956.